Nessuna categoria

Prodotto tipico: Dolce Varese

il prodotto tipico lombardo
a cura di Marco Lomazzi

 

Dolce Varese
Dalla farina di mais una delicatezza semplice e naturale

La storia del Dolce Varese, o Torta Amor Polenta come viene chiamato comunemente (proprio perché contiene farina di Mais), si perde nella tradizione di tempi lontani ed è quindi difficile risalire alla sua nascita. Dolce rustico dalla grana compatta, da mangiare in qualunque momento della giornata, ottimo per la colazione o uno spuntino pomeridiano, anche se nella forma moderna (il tipico Tronchetto con le gobbette) è un’ideazione di Pasticceria, con ogni probabilità è di origine popolare.

La vera ricetta è segretissima e depositata dalla famosa pasticceria varesina “Zamberletti” e l’ingrediente principale è la farina di mais macinata finemente, utilizzata solitamente per la preparazione della Polenta, che trova impiego abbastanza inusuale ma sinceramente ben riuscito in questo dolce. Il suo segreto è il buon equilibrio degli ingredienti per il suo impasto, e perfette condizioni di cottura.
Si tratta comunque di un dolce semplice, fatto con ingredienti tradizionali che oltre alla farina gialla di mais, contiene mandorle tritate, farina bianca, burro, uova, zucchero, liquore e lievito, spolverato infine da uno strato di zucchero a velo. Il risultato è un dolce soffice, molto morbido e leggero. È possibile conservarlo per diversi giorni, pur non contenendo alcun conservante; e se si usa la fecola al posto della farina di grano, questo dolce è adatto anche per i celiaci.

Una particolarità del Dolce Varese sta soprattutto nell’utilizzo del classico stampo scanalato all’interno, pensato e realizzato appositamente per la preparazione di questo dolce. Il risultato è una torta a forma rettangolare, che viene incartato in una scatola che ricorda nella stampa la Carta Varese, una filiazione nostrana della forse più nota carta di Bassano.A Varese si può trovare in tutte le pasticcerie artigianali della città ed anche da molti panettieri.

Per quanto riguarda l’accostamento con i vini, si sposa bene con i Moscati a fermentazione naturale, ma è ottimo anche con un buon the a colazione o nel pomeriggio. I più golosi potranno apprezzarlo anche accompagnato con dello zabaione.

Chi vuole gustare un sapore di tempi passati e un profumo di nostalgia potrà acquistare nei nostri Supermercati ed Ipermercati la Torta Amor Polenta di produzione interna, e dove non sono presenti i reparti di produzione, commercializzata; garantendosi così un dolce familiare, rustico e di antica memoria.
 

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti