Nessuna categoria

“Le nostre buone regioniâÂ?. In tavola c’è il Piemonte

 

“Le nostre buone regioni”
In tavola c’è il Piemonte

Diceva Cesare Pavese: “Tre nasi ci vuole per il Barolo”, alludendo alla straordinaria complessità e ricchezza di questo vino, da gustare magari con formaggi come il Castelmagno dop o il Raschera. Presto fatto: per gli amanti del Piemonte, nei punti vendita di Coop Adriatica “Conviene” metterà in tavola i prodotti della cultura contadina delle Langhe o i sapori dell’aristocratica di Torino.
Sugli scaffali degli iper dal 16 al 29 febbraio, e dei supermercati dal 23 febbraio al 7 marzo, saranno quindi protagonisti specialità come le paste di Meliga, così esclusive da essere annoverate nell’elenco dei prodotti da salvare di Slow Food, o i Plin, piccoli foglietti di pasta all’uovo avvolti su ripieni di carne, verdure o formaggi.
I sapori delle tradizioni enogastronomiche locali si diffondono così per tutto lo Stivale con “Le nostre buone regioni”, la nuova campagna nazionale di Coop che, mese dopo mese, promuoverà le specialità tra le diverse aree, in una sorta di "scambio culturale", per favorire lo sviluppo delle economie dei territori e migliorare la cultura del “mangiare bene”, facendone non solo un piacere per il palato, ma anche un gesto pieno di arte, ecologia e passione.
In questo modo, i prodotti tipici diventano i migliori ambasciatori del territorio, le tracce storiche che collegano le diverse generazioni e i diversi mestieri, che generano lavoro rilanciando la nostra economia agricola.

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;