Nessuna categoria

Edizione Reno

Edizione Reno
Al via un nuovo corso

Accanto al rinnovamento della veste grafica, la redazione locale sta lavorando per aggiornare i contenuti, sulla base di una indagine di lettura svolta recentemente. Ecco cosa troverete su queste pagine nel corso dell'anno

Sarà forse una liturgia, qualcosa di scontato, ma l’inizio di un nuovo anno porta sempre con sé buoni propositi da realizzare. Un compito che noi della redazione di Consumatori edizione Coop Reno abbiamo preso non come una semplice ritualità, ma molto sul serio, trasformando i buoni propositi in obiettivi concreti da raggiungere per quanto riguarda questa rivista.
Per costruire i nostri obiettivi, siamo partiti con l’analizzare le risposte avute attraverso una recente indagine svolta sui lettori della rivista, per capire il loro grado si soddisfazione rispetto ai contenuti trattati, i loro consigli e suggerimenti per poter migliorare sempre e anche le critiche emerse sulle quali meditare.
È stata una riflessione che non poteva prescindere, oltre che da questa indagine, anche dal nuovo panorama di strumenti di comunicazione che abbiamo costruito in quest'ultimo anno, che ha visto accanto alla rivista Consumatori l'arrivo del nuovo house organ interno Attivamente (sia nella sua versione cartacea che nella versione web), così come la nascita non meno importante del nuovo sito internet. Ci siamo quindi posti l’obiettivo di sfruttare al meglio tutti questi strumenti e di saper cogliere nei loro linguaggi, nelle loro tempistiche, nelle loro peculiarità, le opportunità migliori per interessare i nostri soci e i nostri interlocutori.
La veste di Consumatori come vedrete è diversa dal punto di vista dell’impaginazione, con l'intento di rendere più efficace tutto ciò che vi troverete scritto sopra. Le novità di contenuto sulle quali stiamo riflettendo, e che introdurremo nei prossimi numeri dell’anno, sono il frutto di un giusto mix di analisi del presente e di prospettive future. Ogni cambiamento presuppone infatti elementi di novità ma anche ripensamenti e miglioramenti su quello che è stato fatto sinora.
Per quanto riguarda le novità, pensiamo di focalizzare attraverso Consumatori un rapporto con il territorio in cui siamo presenti molto più marcato, dando spazio non solo alle iniziative a cui partecipiamo direttamente, ma anche a storia e tradizioni dei nostri territori e alle loro peculiarità, usando quello stile ad esempio molto apprezzato della sezione dedicata alle sagre locali. Questo perché le sagre, così come giustamente si è soliti dire, rappresentano uno specchio veritiero e profondo dell'anima dei nostri luoghi, consentono di riscoprire nei gusti, nella lavorazione dei cibi o nella loro preparazione, pezzi importanti della nostra storia.
Un’altra novità importante sarà uno spazio fisso da dedicare al mondo della scuola, perché i progetti che sviluppiamo nelle classi in questi anni sono sempre cresciuti, sia dal punto di vista numerico ma anche e soprattutto da quello della qualità degli interventi. E allora crediamo utile realizzare una rubrica dedicata a conoscere più da vicino questi progetti, auspicando in questo modo che possa diventare uno spazio da cui istituzioni e addetti del mondo scolastico possano prendere spunti per le loro attività.
Infine cercheremo di utilizzare meglio queste pagine per far conoscere i servizi che Coop Reno mette a disposizione di soci e clienti. Stiamo anche studiando a questo scopo come utilizzare direttamente le “pagine” per buoni sconto o coupon di partecipazione ad eventi, concorsi o iniziative sociali, stabilendo quindi un rapporto diretto tra soci e cooperativa attraverso le pagine della nostra rivista.
Tutto questo si intreccerà con un altro tipo di comunicazione che potremo proporre sul nostro sito Internet istituzionale, www.coopreno.it, sito che in nemmeno un anno di vita ha fatto registrare ben 87.966 pagine consultate: su questo strumento come sugli sms che inviamo a chi li richiede stiamo facendo grandi progetti, ma restiamo convinti che il fascino di sfogliare una rivista tra le mani continua ad essere, anche nell’epoca della generazione web, insostituibile. Per cui sulla nostra rivista Consumatori lavoreremo sempre di più e, speriamo, sempre meglio.



Andrea Mascherini

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti