Nessuna categoria

Astra, cooperativa davvero “vitale”

Continua in questo numero la presentazione delle cooperative associate a Legacoop Piemonte

ASTRA
cooperativa davvero “vitale”

Fondata a Torino 62 anni fa conta ora oltre 6500 soci e opera nel campo delle onoranze funebri. In continuo sviluppo per la gamma di servizi e di assistenza prestata è caratterizzata dei costi competitivi

La cooperativa ASTRA nasce a Torino nel 1949 ed è stata fondata da dieci operai emarginati dal lavoro per aver contratto la tubercolosi. Tra questi dieci operai c’erano alcuni ex partigiani, uomini che avevano maturato nella Resistenza il senso dell’impegno civile e della solidarietà e che, trovandosi in difficoltà occupazionale a causa della propria salute, decisero di affrontare il momento “mettendosi assieme”, in una cooperativa di lavoro nel settore delle onoranze funebri.
Il nome che scelsero di darsi in occasione della prima modifica statutaria, ASTRA, rispecchia lo spirito del tempo: fu una suggestione rubata alle prime imprese nello spazio, agli Sputnik, alla figura di Gagarin, al futuro insomma. Infatti era il 1954.
E il futuro della cooperativa sarebbe stato ragguardevole. Oggi ASTRA ha oltre 6.500 soci di cui 11 lavoratori e cura circa il 7% dei servizi funebri svolti a Torino. Nel 2010, in controtendenza rispetto al mercato di riferimento, ASTRA ha aumentato del 10% sia i ricavi che i servizi prestati.
“In città, vent’anni fa le imprese concorrenti erano una cinquantina, oggi sono più di cento e nonostante questo ASTRA ha mantenuto lo stesso numero di servizi resi, circa settecento all’anno” – dice Pier Luigi Passoni, il presidente.
Ma quali sono gli elementi di questo successo? Parlando con Passoni, presidente dallo spiccato animo innovativo, ne abbiamo individuati tre.
Il primo attiene all’impeccabile qualità del servizio, offerto a costi competitivi su tutti i livelli avendo la cooperativa da sempre funzione di calmieratrice dei prezzi di mercato. Il secondo elemento che rende ASTRA diversa dalle imprese concorrenti è invece da ricercare nelle parole di Passoni “La nostra è una cooperativa per le persone, ovvero una cooperativa che si pone come obiettivi il radicamento sul territorio e la promozione del lavoro regolare alle migliori condizioni economiche possibili”. Infine, non ultima, va considerata la gamma dei servizi offerti in alternativa o in aggiunta a quello funebre: pratiche per ottenere la reversibilità pensionistica (gratuite); assistenza previdenziale, fiscale e legale; organizzazione del tempo libero; risposte a nuove esigenze, come le scelte sul fine vita, dalla carta delle volontà al testamento biologico e, per riassumere, un’attenzione quotidiana alla qualità della vita dei propri associati, con l’erogazione di consulenze e servizi che difficilmente si possono trovare altrove.
Per diventare soci di ASTRA basta versare 25 euro e la quota rende soci per tutta la vita. Inoltre ricordiamo la convenzione a favore dei soci Nova Coop che prevede un forte sconto sul costo dell’onorario di impresa e il servizio gratuito di disbrigo pratiche per ottenere la reversibilità pensionistica.

 

Per informazioni: www.cooperativa-astra.it
Torino corso Giulio Cesare n° 99 – tel. 011.280901 e 011.852298;
Torino, via Monginevro n° 161 bis -tel. 011.3828558;
Venaria, corso Garibaldi n° 45 – tel. 011.4527929 l

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;