Salute e Bellezza

Ansia da volo? Coccola un cane scodinzolante

Cani.jpgL’aeroporto americano di San Francisco ha introdotto una curiosa iniziativa per fronteggiare l’ansia del volo. Si chiama Wag Brigade (letteralmente la Brigata Scodinzolante), è un team davvero speciale composto esclusivamente da cani, che costituisce un nuovo ramo della Animal Assisted Therapy Program della Spca di San Francisco.

Insomma, da tempo il cane non è più solo il migliore amico dell’uomo. E, nel caso specifico, al San Francisco International Airport è anche un valido rimedio per diminuire lo stress in aeroporto. Nello scalo di San Francisco, durante il periodo natalizio, sono stati ingaggiati i cani della Wag Brigade per distendere i nervi dei passeggeri costretti a interminabili file ai check-in o a lunghe attese prima di imbarcarsi. Diverse le reazioni della gente alla vista dei cani scodinzolanti, chi all’inizio un po’ sorpreso, chi incredulo, chi divertito. Comunque un successo senza precedenti.

Come riconoscerli? Basta vedere come sono “vestiti”. I nostri amici a quattro zampe, infatti, indossano un gilet grigio con su scritto: “Accarezzami”, con accanto una targa per far capire che fanno parte della Wag Brigade. In tutto sono otto cani-dottori che si aggirano in aeroporto. E basta interagire anche pochi minuti con uno di loro, per trarre i benefici effetti, rilassarsi prima del volo e viaggiare più sereni.

Anche negli aeroporti di Los Angeles, Miami e Fort Lauderdale ci sono iniziative simili. Nel primo caso si tratta del programma Pup-Pets Unstressing Passengers e conta addirittura su diciannove cani. Tiffany e Mikey sono invece alcuni dei sei cani “impiegati” a Fort Lauderdale, mentre Casey, un Golden Retriever di cinque anni, lavora a Miami dal febbraio del 2012. Tutti cani molto impegnati.

25 marzo 2014 – fonte: qzlife.it

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;