Ricette

Una Pasqua piena di sapori

Torta primavera
per 4 persone, preparazione 60 minuti, cottura 20 minuti
250 g di farina di farro vivi verde Coop, 125 g di burro, 80 g d’acqua, 1 mazzo di barba di frate, 4 cipollotti bianchi, 4 asparagi, 200 g di robiola, 100 g di piselli, 80 g di fagiolini, 100 g di taccole, 2-3 foglie di basilico, olio d’oliva extravergine, erba cipollina, sale e pepe.

Impastate la farina con il burro, l’acqua e un pizzico di sale. Ricoprite la pasta con pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti.
Mondate le verdure, tagliate gli asparagi a fettine in diagonale, sgranate i piselli, riducete le taccole a losanghe, spuntate i fagiolini e dividete i cipollotti a metà nel senso della lunghezza.
Scottate tutte le verdure in acqua bollente salata per 3-4 minuti, poi scolatele. In una padella rosolate i cipollotti con poco olio, salate leggermente, unite le altre verdure e spadellate per qualche minuto.
In una terrina mescolate la robiola con il basilico tagliato a julienne e un pizzico di sale e pepe a piacere.
Tirate la pasta con il mattarello in uno strato sottile, ricoprite la base di una tortiera di 24 cm di diametro. Ritagliate il bordo con una rotellina e bucherellate il fondo. Cuocete a 180°C per 15 minuti. Inserite la crema di robiola in un sac-à-poche e ricopritevi la base di pasta.
Completate la torta salata con le verdure spadellate e cospargete con erba cipollina.
vino: Friuli Colli Orientali Sauvignon Doc

Pappardelle cacio e pepe con fave
serve 4 persone, preparazione 20 minuti, cottura 15 min.
320 g di pappardelle all’uovo, 300 g di fave fresche, 250 g di pecorino sardo maturo fior fiore Coop, 50 g di Parmigiano Reggiano Dop 30 mesi, 50 g di pinoli, 30 g di burro da panna fresca fior fiore, 4 fette di pancetta, timo, sale e pepe

Pulite le fave privandole del baccello e sbollentatele per circa 15 minuti. Cuocete la pasta in acqua bollente leggermente salata.
Nel frattempo versate i due formaggi grattugiati in una ciotola con un’abbondante macinata di pepe e il burro. Fate abbrustolire la pancetta tagliata a striscioline in una padella antiaderente, senza aggiungere condimenti, fino a renderla croccante. In una seconda padella fate tostare i pinoli.
Per scolare la pasta, arrotolatela con un forchettone e appoggiatela su un mestolo. In questo modo porterete anche una parte di acqua di cottura nella ciotola con il formaggio e, mescolando velocemente, otterrete una crema. Aggiungete le fave, qualche fogliolina di timo e servite subito, distribuendovi sopra la pancetta croccante e i pinoli.
vino Alto Adige Chardonnay

Frittata con spinaci, stracciatella e semi
serve 4-6 persone, preparazione 20 minuti, cottura 35 minuti
6 uova vivi verde Coop, 200 g di spinaci freschi, 200 g di stracciatella di bufala, 50 g di farina “00”, 6 foglie di basilico, 6 foglie di menta, erba cipollina, 30 g di burro, 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano Dop 30 mesi fior fiore Coop, 1 cucchiaino di semi di lino, sale, pepe.

In una padella che può andare anche in forno, fate stufare gli spinaci lavati e asciugati con il burro. Togliete dal fuoco e insaporite con il parmigiano grattugiato, poi lasciate intiepidire.
Lavate e asciugate le erbe aromatiche e tritatele finemente al coltello. In una terrina, sbattete le uova, aggiungetevi, sempre sbattendo, la farina a pioggia, le erbe aromatiche, poco sale e pepe.
Versate, mescolando, il composto nella padella, distribuitevi sopra la stracciatella a filetti, i semi di lino e infornate subito. Cuocete in forno a 180°C per 25-30 minuti.
vino: Gewürztraminer Südtirol-Alto Adige fior fiore coopUna 

Pastiera gluten free
serve 4 persone, preparazione 30 minuti, + 3 ore di riposo, cottura 55 min.
200 g di farina di riso, 100 g di farina di mais finissima, 150 g di burro, 100 g di zucchero di canna chiaro Solidal Coop, 1 uovo, scorza di 1 arancia non trattata semi di 1 baccello di vaniglia
Per il riso: 70 g di riso Originario, 240 g di latte intero, 1 arancia non trattata, 1 baccello di vaniglia per il ripieno, burro, 1 cucchiaio di zucchero, 180 g di ricotta mista, 100 g di zucchero di canna chiaro, 25 g di cedro candito, 25 g d’arancia candita, 1 uovo, 2 tuorli, 0,25 g di acqua ai fiori di arancio, 1 arancia

Per la frolla amalgamate il burro con le farine, unite i restanti ingredienti e impastate. Coprite con della pellicola e fate riposare in frigorifero per 3 ore. Versate in una casseruola il riso, il latte, la vaniglia e il succo d’arancia e cuocete a fuoco lentissimo per almeno 20 minuti, poi unite lo zucchero e una noce di burro e lasciate raffreddare al coperto. Setacciate la ricotta e aggiungete tutti gli ingredienti e il riso intiepidito. Amalgamate il composto e versatelo nella tortiera rivestita con la frolla. Decorate con delle strisce di pasta e cuocete in forno a 170°C per 35 minuti. Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.
vino: Vino Malvasia delle Lipari fior fiore coop

Le ricette sono tratte dalla rivista fior fiore in cucina

Tag: fave, uova, primavera, pasqua

Condividi su

2 Commenti. Nuovo commento

  • Immacolata Nisci
    11 Maggio, 2020 6:45 am

    Salve a tutti, lì della Coop
    sono una socia Alleanza 3.0 di Puglia che però vive in Campania; da noi qui ci sono solo affiliatri Coop e non punti soci, e di conseguenza nei negozi affiliati non arriva nè la rivista CON, nè la rivista Fior Fiore in Cucina; mi sembra tanto triste e sterile, perchè non ricominciamo con questa fantastica regione riportando ad esempio a portata dei consumatori Coop la vendita della della rivista Fior Fiore in Cucina, che, oltre ad essere stupenda, è un meravigliosao mezzo culturale di diffusione della filosofia Coop?
    Grazie!

    Rispondi

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;