Ricette

Le millefoglie che si appoggiano sul pesce spatola

pomodori_secchi.jpgQuando si ha tempo di fare la spesa e di cucinare, cosa c’è di meglio che una ricetta di pesce? Questa ce la propone il giovane chef Francesco Passalacqua del ristorante Pane e Acqua di Milano. Si tratta del

Millefoglie di pesce spatola con finocchi, pinoli e pomodori secchi

Ingredienti: 600 gr filetto di pesce spatola, 2 finocchi, 200 gr di pomodori secchi, 1/2  scalogno, 1 rametto di rosmarino,1 spicchio d’aglio, 40 gr pinoli tostati.

Procedimento: rosolare in un tegame lo scalogno affettato fine,l’aglio ed il rosmarino. Eliminare i gusti e aggiungere i pomodori secchi precedentemente idratati con acqua bollente. Insaporire velocemente. Bagnare con un mestolo di acqua e portare ad ebollizione. Frullare ed emulsionare con un cucchiaio d’olio. Raffreddare. Tagliare fini i finocchi e brasare con poco olio, velocemente a fiamma allegra. Tagliare i filetti di pesce spatola in pezzi da 4/5 cm l’uno. Cuocere velocemente il pesce in padella antiaderente solo dalla parte della pelle. Comporre i tortini sovrapponendo i finocchi al pesce cospargendo di pinoli. Passare in forno a 190 gradi per 3 minuti.  Sistemare nel piatto e decorare con la salsa di pomodori secchi e la barba dei finocchi.

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;