1. Home
  2. Mondo Coop
  3. Pedroni agli Stati Generali: “Favorire le scelte green”
Mondo Coop

Pedroni agli Stati Generali: “Favorire le scelte green”

“Sostenere la domanda e i consumi dei beni di base delle famiglie con una riduzione dell’Iva e incentivi atti a favorire scelte green da parte dei consumatori; aumentare le necessarie ristrutturazioni post Covid dei punti vendita da parte dei distributori. Digitalizzazione e sicurezza sono i due obiettivi primari”. Così Marco Pedroni, Presidente Coop Italia all’incontro con il presidente Conte, i ministri Teresa Bellanova, Stefano Patuanelli e Federico D’Inca agli Stati Generali di Villa Pamphili a Roma.

Per Coop la situazione economica e sociale che ci si presenta davanti non lascia spazio a entusiasmi ed è tale da generare contraccolpi pesanti quali l’aumento delle disuguaglianze e la polarizzazione dei consumi. Per attenuare queste inevitabili conseguenze che possono avere ricadute importanti sia sulla distribuzione che per i settori ad essa integrati, come l’agricoltura e l’industria alimentare, Pedroni ha chiesto una riduzione dell’imposizione indiretta a partire dall’Iva sui beni di prima necessità, oltre a incentivi per raddoppiare la cifra che normalmente le imprese della distribuzione moderna destinano alle ristrutturazioni dei punti vendita (che così passerebbe da 1 a 2 miliardi di investimenti, tali da generare un impatto importante sull’economia del Paese). Qui l’obiettivo è puntare a una necessaria maggiore digitalizzazione imposta anche dalle nuove modalità nel fare la spesa del post Covid, dal garantire sempre più adeguati standard di sicurezza e di risparmio energetico. Attenzione prestata anche ai consumi e alle produzioni green; se si ha davvero a cuore l’ambiente occorre mettere i consumatori nelle migliori condizioni possibili per scegliere azzerando l’Iva per queste specifiche tipologie. La sostenibilità chiede investimenti.

ph: Melissa Iannace

Tag: , , , ,

Condividi su

1 Commento. Nuovo commento

  • Domenico Orlandi
    19 Giugno, 2020 7:44 pm

    Il presidente Pedroni sa che favorire l’economia GREEN significa contrastare la società dei rifiuti, quella società di oggi che anche noi come COOP abbiamo contribuito a sviluppare, e che in primis presuppone la riduzione dei consumi. Non possiamo pulirci la coscienza con le azioni di sostegno alle imprese solidali ed ecosostenibili e con azioni meritevoli di contenimento degli sprechi, quando davanti abbiamo una prospettiva drammatica dove serviranno due pianeti per soddisfare il fabbisogno alimentare. Serve una strategia più illuminata e in questo concordo con Conte quando chiede agli imprenditori italiani di volare alto.

    Rispondi

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti