Mondo Coop

Natale coi classici? Meglio, Natale con le novità Fiorfiore

Fiorfiore_prodotti_natale.jpgCome nella più consolidata delle tradizioni il Natale e il periodo di festività di fine anno saranno per tantissimi italiani l’occasione per sedersi intorno alla tavola con familiari, amici e parenti. E il buon cibo sarà il “pretesto” alla base di questi meritati momenti di convivialità. Nella gamma di prodotti a marchio Coop, la linea fior fiore, quella dedicata alle eccellenze alimentari italiane e non solo, ha sicuramente tante cose da proporre per  chi vuole preparare pranzi e cene all’insegna della qualità. Tra i tanti prodotti che la linea fior fiore offre vogliamo però soffermarci su alcune novità appena uscite e dedicate proprio al Natale 2016. Parliamo di due grandi classici della tradizione italiana: il Panettone Basso e il Pandoro di Verona fior fiore Coop proposti nella ricetta artigianale. Un’altra novità assoluta per il marchio fior fiore, arrivata a scaffale in tempo utile alle Feste, è una elegante bottiglia di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG fior fiore Coop.

Ma vediamo più nel dettaglio le caratteristiche dei tre  nuovi arrivati:

Panettone basso “1896” ricetta classica fior fiore Coop 1 kg Il panettone basso fior fiore (che si aggiunge al Panettone Dolci Frutti e al Panettone Arancia e Cioccolato fondente che fior fiore propone da anni) viene proposto secondo la ricetta classica milanese. Sono infatti necessarie oltre 50 ore di lavorazione, l’utilizzo di lievito madre ed un processo di raffreddamento naturale. La sua pasta morbida e soffice è arricchita con canditi e deliziosa uva sultanina, è  realizzata con ingredienti altamente selezionati. Con questo panettone Coop ha voluto ricordare un anniversario importante: nel 1896, cioè 120 anni fa, infatti nasceva il primo  prodotto a marchio Coop, era il “panettone di primissima qualità” realizzato dall’allora Unione Cooperativa Milanese per garantire una qualità eccellente ad un giusto prezzo. Per ricordare quanto succedeva 120 anni fa, è stato riprodotto in piccolo sulla confezione il cartiglio originale dell’epoca, documentato da fonti storiche.

Pandoro di Verona ricetta classica fior fiore Coop kg 1 Col pandoro parliamo di un capolavoro natalizio di pasticceria tipico di Verona, anche questo prodotto secondo la ricetta classica, realizzato con eccellenti materie prime attentamente selezionate. La sua fragranza ed eccezionale sofficità è ottenuta secondo il tradizionale processo tecnologico che prevede l’utilizzo di lievito madre con lavorazione giornaliera ed il raffreddamento a temperatura ambiente. Il pandoro fior fiore è realizzato utilizzando materie prime italiane quali burro, zucchero, latte fresco e uova fresche da galline allevate a terra.

Sia il Pandoro di Verona che il Panettone Basso fior fiore si presentano con una confezione particolarmente elegante: entrambi sono incartati a mano ed avvolti da un prezioso nastro di un candido colore bianco, come fossero appena usciti da una pasticceria artigianale… quindi anche belli da regalare.

Valdobbiadene prosecco superiore Docg fior fiore Coop 750 ml Questa proposta, in edizione limitata, riguarda un vino spumante dal perlage persistente, delicatamente profumato e armoniosamente equilibrato. Uno spumante extra dry da gustare fresco.

Infatti il Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg è un vino spumante bianco prodotto col vitigno prevalente Glera e, come previsto dal disciplinare, esclusivamente nel territorio di Conegliano e Valdobbiadene. Il Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg fior fiore è realizzato vinificando le migliori partite di uva del territorio Docg di Conegliano e Valdobbiadene, coltivate e raccolte a mano per non alterare le caratteristiche e le qualità dei singoli grappoli, per poi essere sapientemente lavorate da mani esperte secondo il Metodo Charmat. La Cantina Bellussi Spumanti srl è situata sulle colline di Valdobbiadene, patria del Prosecco DOCG, ove da oltre un trentennio investe con sapienza per abbinare all’antica e straordinaria vocazione per i vini del Territorio l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia.

 

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;