Mondo Coop

Festa della Mamma: con Coop per la ricerca contro l’Alzheimer

Nei numerosi punti vendita Coop di tutta Italia fino al 9 maggio sarà possibile acquistare una mini calla per dare un contributo concreto alla ricerca: per ogni piantina venduta, 1 euro sarà infatti devoluto ad Airalzh per sostenere gli sforzi in campo scientifico portati avanti dalla Onlus e dai suoi ricercatori.

La recente pandemia COVID 19, che ha colpito soprattutto gli anziani e le persone più “fragili”, ha fatto emergere l’importanza della ricerca in generale, ma anche la necessità di avere anziani meno “vulnerabili” e sicuramente le demenze li rendono tali. In Italia, oltre un milione di persone soffrono di Alzheimer e altri tipi di demenze e con loro sono coinvolti – in maniera indiretta tra familiari e caregiver – circa 3 milioni di persone.

Airalzh è l’unica associazione che promuove e sostiene a livello nazionale la ricerca medico-scientifica sulla malattia dell’Alzheimer e altre forme di demenza. Con questa iniziativa, Coop sostiene la ricerca e contemporaneamente offre un’occasione per aiutare la ripresa economica del Paese e sostenere il florovivaismo italiano in difficoltà.
Un piccolo gesto concreto che farà felici tutte le mamme.

Tag: ricerca, alzheimer, festa della mamma

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;