Mondo Coop

Coop per la scuola, un anno record

In un anno scolastico così difficile, con moltissime incertezze e dubbi, qualche risultato certo c’è: sono stati consegnati 53.658 premi alle 20.938 scuole (un record) che li hanno richiesti aderendo al programma “Coop per la scuola 2020”. Valore complessivo donato: 10,7 milioni di euro.

Tutto ciò grazie ai buoni raccolti dai soci e dai clienti Coop attraverso la spesa, con cui le scuole hanno potuto richiedere gratuitamente i premi in un apposito catalogo, selezionandoli nelle aree multimediale, didattica, salute, sport, arredo e cancelleria. Con l’adesione di tutte le cooperative, “Coop per la scuola” ha oggi un carattere nazionale e nel 2020 ha raggiunto il più alto numero di adesioni di istituti tra tutti i programmi attivati dalla grande distribuzione organizzata a favore della scuola.

A disposizione degli insegnanti, sempre gratuitamente, nel 2019 c’era uno “scaffale di risorse educative” (lezioni, laboratori, giochi e contenuti multimediali da integrare nei Piani di offerta formativa) sui temi della sostenibilità ambientale, cui è andato il patrocinio morale del ministero dell’Ambiente. 

Poi nel 2020 un ciclo di eventi formativi online chiamato “Didattic@Insieme”, costruito in collaborazione con l’Università di Firenze (e con la partnership di Google for Education) per accompagnare gli insegnanti all’uso del digitale. Hanno partecipato a questo progetto 12.119 docenti. Inoltre i valori della linea Re-Generation per trasformare lo spreco in risorse, hanno dato vita nel 2019 alla collezione di borse Smemoranda e nel 2020 ai premi della collezione Guzzini.

Non sono mancati i riconoscimenti per molti di questi progetti in ambito scolastico: ai promotion Awards 2020, Re-Generation 2020 ha ricevuto la menzione speciale come miglior Short collection, mentre “Coop per la scuola 2019” è stata premiata come miglior Community program e miglior Programma CSR (premio BGOOD)

Tag: scuola, materiale didattico

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;