Mondo Coop

Alla Coop anche i bollini sulla frutta sono compostabili

Nei prodotti a marchio Coop, che esprimono al massimo grado i valori cooperativi, è contenuto gran parte del lavoro che Coop svolge sul versante della riduzione di plastiche e imballaggi.
Allo stato attuale nelle vaschette dell’ortofrutta a marchio Coop l’80% del Pet è riciclato e l’obiettivo è di raggiungere il 100%. Gli stessi bollini, cioè le etichette adesive apposte su mele, pere e altri frutti, sono stati realizzati in materiale compostabile e, sempre nel reparto ortofrutta, è importante segnalare il riutilizzo delle cassette in plastica attraverso l’adozione di quelle a sponde abbattibili del sistema Cpr.

Passando alla panetteria, qui Coop ha sostituito i sacchetti multimateriali con sacchetti al 100% in cellulosa per poterli facilmente smaltire nella filiera della carta. Nella detergenza casa e dei tessuti, tutte le confezioni hanno un contenuto di riciclata che, in moltissimi casi, è superiore al 50%, e comunque è rapportata al contenuto dei flaconi; più di 20 referenze hanno il 100% di plastica riciclata.
I lavori sono in continuo aggiornamento anche per le bottiglie d’acqua. Tra le pieghe del Dpcm di agosto, infatti, c’è un articolo di legge che dà la possibilità di imbottigliare l’acqua nel Pet riciclato al 100% anche nel nostro paese. Coop utilizza dal luglio 2019 bottiglie con un contenuto minimo di plastica riciclata del 30% e, da questo autunno, adotta la stessa soluzione per le bottiglie di succhi e bevande a marchio Coop.

Nel 2021, infine, entrerà in vigore anche da noi, come richiesto dall’Unione europea, il divieto delle plastiche monouso compresi (è stato deciso in Senato) i bicchieri non compostabili. Coop è già intervenuta in questa direzione togliendo i prodotti di plastica tradizionale a marchio Coop e lasciando quelli compostabili.

Tag: compostabile, packaging, plastica, rifiuti

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;