Cultura e tempo libero

La ragazza con l’orecchino di Vermeer in mostra a Bologna

Vermeer.jpg“La ragazza con l’orecchino” di Vermeer, insieme ad una quarantina di capolavori dell’arte dei Paesi Bassi. Da un paio d’anni il Mauritshuis è infatti chiuso per lavori di ampliamento. In questo periodo i suoi straordinari quadri sono stati concessi a prestigiose istituzioni di varie parti del mondo, soprattutto negli Usa e in Giappone. Ma in Europa quella bolognese è l’unica occasione, prima del ritorno definitivo a casa. “La ragazza con l’orecchino”, uno dei quadri più ammirati di tutta la storia della pittura, sarà la vedette della mostra. Ma accanto ci saranno altri dipinti importanti di Vermeer e di Rembrandt, di Van Goyen e di Van Ruisdael e di altri grandi. E insieme a loro i lavori di una quindicina di pittori italiani contemporanei che a Vermeer si ispirano.

Da Vermeer a Rembrandt. Capolavori del Mauritshuis
Bologna, Palazzo Fava
Dall’8 febbraio al 25 maggio. Ingresso: 13 euro 
Info: Tel. 051-19936317, info@geniusboloniae.it

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;