Cultura e tempo libero

La musica del mese: Conte e Petrella, Nubyan Twist, Str4ta, Japan

Incroci e dialoghi del jazz globale È un manifesto del nuovo jazz “globale”, questo disco nato dall’incontro tra due talenti italiani di respiro internazionale: il dj, produttore, chitarrista Nicola Conte e il trombonista Gianluca Petrella. Un album fatto di dialoghi sonori, fraseggi, improvvisazioni che gravitano intorno ai linguaggi della tradizione afroamericana, immersa nella contemporaneità. C’è il jazz ‘acido’, c’è il funk, ci sono i ricordi degli ascolti giovanili dei classici del be bop, l’elettronica moderna, la disco più sofisticata. Tutto reinterpretato cercando una trama universale che utilizza l’Africa come metafora dell’intreccio creativo tra spiritualità e linguaggio del corpo.
Gianluca Conte e Nicola Petrella
People Need People
Se ti piace ascolta: Working Week, Sun Ra

Dal dub al funky Dalla scena più vivace e sperimentale della giovane musica inglese, arriva questo ampio collettivo di giovani virtuosi del jazz. Freedom Fables è tra gli esordi più freschi degli ultimi tempi, una raccolta di composizioni tra echi dub, l’incedere dei fiati e una ritmica funky, trascinante.
Nubiyan Twist
Freedom Fables
Se ti piace ascolta: Incognito, hugh masekela

Gli anni ‘80 che energia! Da una delle etichette più originali del panorama attuale, la londinese Brownswood, ancora un disco pieno di energia, passione per la ricerca strumentale e per le atmosfere del club. “Aspecs” suona come un sentimentale omaggio al funk inglese degli anni ‘80, deliziosamente polveroso e vintage.
Str4ta
Aspecs
Se ti piace ascolta: Light of the World, Rotary Connection

Ritrovare i Japan Ristampa del mese, il disco dei Japan di David Sylvian in cui la band inglese scoprì alla fine degli anni ‘70 i piaceri dell’elettronica e del suono teorizzato da Brian Eno. Scrittura tecnologica “mordiba”, scandita dalle note del pianoforte, ballate di delicatissimo romanticismo, adesso rimasterizzate e disponibili in tantissimi formati, pieni di rarità.
Japan
Quiet Life
Se ti piace ascolta: Brian Eno, RoxY music

 

 

Tag: Japan, funky, musica, elettronica, jazz

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;