Cultura e tempo libero

ALLEANZA COOPERATIVE ITALIANE E LIBRERIE.COOP AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO

Librerie.coop_2.jpgUna cinque giorni per dare spazio e voce al mondo della cooperazione, all’insegna della promozione dell’editoria indipendente e di qualità, della lettura, del pluralismo nella produzione e nella fruizione editoriale e culturale. L’Alleanza delle Cooperative Italiane Comunicazione e librerie.coop si presentano insieme alla 29° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, dal 12al 16 maggio: nel padiglione 1, gestiranno uno spazio complessivo di 180 metri quadrati, dove trovano posto le case editrici cooperative e librerie.coop che ospita anche la collettiva dei piccoli editori per ragazzi. Al centro dell’area, sotto il claim “Coraggiosi, visionari, indipendenti: cooperativi!”, una piccola arena sarà animata da presentazioni di libri, incontri con autori, laboratori, attività di sensibilizzazione alla lettura e all’editoria di qualità. L’intento è di aggregare al Salone una comunità di editori, librai, librerie, distributori, scrittori e lettori che amano condividere la cultura e credono che promuovere la lettura sia fondamentale per la crescita civile ed economica del nostro Paese.

Quella di quest’anno è la seconda presenza al Salone Internazionale del Libro di Torino per l’Alleanza delle Cooperative Italiane Comunicazione che porta la variegata ricchezza di proposte della cooperazione in campo editoriale e culturale.

Per librerie.coop, invece, la partecipazione al Salone festeggia nel 2016 i primi 10 anni di attività, con un calendario di incontri all’insegna di una missione che vede nella diffusione del libro e della lettura, nell’accessibilità della cultura gli elementi di fondo della propria attività.

Il programma completo e aggiornato delle iniziative è su www.alleanzacooperative.it  –       www.librerie.coop.it  –  www.librerie.coop.bookrepubblic.it.

LAlleanza delle Cooperative Italiane Comunicazione rappresenta circa 500 cooperative che operano nell’ambito dell’editoria, dell’informazione, della comunicazione, dell’educazione ai media.

librerie.coop  è stata progettata e realizzata da alcune cooperative del sistema Coop e ha chiuso il 2015 con vendite per 29,8 milioni di euro ed 1,6 milioni di scontrini, occupando oltre 200 librai con un’età media di  35 anni; gestisce 40 punti vendita, di cui 5 nei centri storici e altri all’interno di centri commerciali, compresi i corner di libri all’interno degli Eataly Store.

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;