Cultura e tempo libero

A monza, la mostra dedicata alla vita (vera) della monaca

Monaca_di_Monza.jpgNel Serrone della Villa Reale di Monza una mostra  ripercorre il cammino di una donna resa tragicamente immortale dai Promessi Sposi di Alessandro Manzoni: Marianna De Leyva, meglio nota come Virginia, la Monaca di Monza.

L’esposizione permette di conoscere la realtà storica e la parte romanzata della vita della giovane donna ed anche la sorte di tante ragazze che come lei vennero obbligate ad entrare in convento per permettere alle loro famiglie di mantenere sostanzialmente unito il patrimonio accumulato. Sono le “malmonacate”. La vicenda di Virginia è illustrata da quadri, incisioni, documenti originari ed illustrazioni create proprio per questa mostra. Si vedranno ambienti monacali, la disperazione di queste giovani rinchiuse in convento, ma anche gli espedienti e le strategie da alcune di loro adottate per sfuggire ad una sorte imposta. Si può anche vedere un video con la ricostruzione del processo che condannò Marianna ad essere murata viva. “La sciagurata rispose” e venne assassinata in un modo orribile.

La Monaca di Monza
Serrone del Palazzo Reale di Monza
Fino al 19 febbraio 2017 – Ingresso: 10 euro
Info: Tel. 039-2315536. www.reggiadimonza.it

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;