Consumi

Cambio gestore luce e gas, come cogliere le opportunità

Risparmio Più che il prezzo dell’energia, fanno risparmiare bonus e offerte per abbonamenti pluriennali; “salvadanaio” e altre opportunità per valorizzare o compensare i consumi inferiori o superiori al piano prescelto; buoni spesa e raccolte punti che consentono di fruire di più vantaggi anche in ambiti diversi.

Innovazione Monitoraggio e gestione digitale dei propri consumi offrono la possibilità di cambiare il piano tariffario dall’app o dall’area clienti, senza costi; l’assistenza al consumatore, anche da remoto, si avvale di assistenti digitali sempre attivi.

Servizi Ci sono soluzioni e offerte da cogliere pensate per favorire la mobilità elettrica, la riqualificazione energetica degli edifici (sfruttando ad esempio il traino del superbonus con il fotovoltaico, il cappotto termico, la colonnina di ricarica delle auto); ci sono tariffe che promuovono la sostenibilità ambientale (con offerte di sola energia verde certificata proveniente da fonti rinnovabili) e piani di sostegno a progetti di solidarietà sociale.

Valori Trasparenza, reputazione, solidità aziendale, eticità sono valori da ricercare, ancora più importanti in un mercato frammentato come quello dell’energia.

Tag: liberalizzazione, luce, gas, bolletta

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;