Attualità

Sulla tavola delle feste: tagliatelle di farro con la zucca e le sue brustoline

Zucca.jpgNo cappone, no party? Facciamone a meno per una volta e puntiamo invece su un Natale più originale. Lontano dalle tradizioni imposte e (re)imposte. Cominciamo allora da un primo proposto per queste festività di fine anno dallo chef Fabrizio Mantovani di Faenza. Un primo originale ed economico!

Ingredienti per 4 persone 500 gr. di linguine di farro, uno spicchio di zucca da 400 gr., una cipolla gialla, una carota, una costa di sedano, semi di zucca sgusciati, alloro, timo, santoreggia, rosmarino, salvia, olio evo, 100 gr. di forma con una buona stagionatura 

Procedimento Fare un trito delle erbe e immergerle in olio evo, tritare la cipolla, “cubettare” la zucca, e fare un brodo vegetale, rosolare la cipolla e aggiungere la zucca. Stufare come una parmentier e frullare con un minipimer fino a ottenere una crema. Tostare i semi di zucca. Cuocere le linguine di farro in abbondante acqua. Saltarle semplicemente con l’olio aromatizzato. Fate un cerchio in un piatto con la crema di zucca, disponete all’interno un nido di tagliatelle arrotolato con un mestolo, aggiungere 4/5 semi di zucca, un filo di olio evo, una grattugiata di forma. Guarnire con un rametto di santoreggia.

 

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;