Attualità

In piazza con l’Enpa per curare gli animali trovatelli e abbandonati

Orsacchiotto.jpgL’edizione 2014 della Giornata degli Animali sarà celebrata dall’Enpa proprio nel week end di San Francesco, protettore di tutti gli animali. Presso i banchetti allestiti nelle più importanti piazze di tutta Italia, sarà possibile trovare una vasta gamma di gadget realizzati ad hoc, oltre quelli più tradizionalmente rappresentativi dell’ente; inoltre, i volontari della Protezione Animali saranno a disposizione per condividere preziose informazioni e utili consigli.

La Giornata degli Animali Enpa, in dodici anni, ha permesso la realizzazione di numerosi e importanti progetti e anche quest’anno, ponendo la sua attenzione sull’importanza fondamentale della cura veterinaria, si pone un obiettivo essenziale: i fondi raccolti durante l’evento saranno infatti destinati alle visite veterinarie, all’acquisto dei farmaci, alle microchippature, alla sterilizzazione e tutto quanto riguarda la salute dei trovatelli accuditi nei rifugi dell’associazione. Per chi non potesse scendere in piazza con Enpa il 4 e 5 ottobre, e’ già attiva la possibilità di donare on line, cliccando qui.

“Abbiamo lanciato il claim ‘Il 4 e 5 ottobre puoi curare gli animali anche se non sei un dottore’ – commenta Marco Bravi, Responsabile Comunicazione e Sviluppo Iniziative di ENPA – perché se è vero che le cure veterinarie sono praticate solo da medici veterinari professionisti, al contempo è innegabile che solo grazie alla generosità dei nostri soci e benefattori possiamo curare i nostri animali, pagando cure e farmaci spesso estremamente costosi, se commisurati ad analoghe formulazioni ad uso umano. Quindi – prosegue Bravi – scendete in piazza anche voi per darci la possibilità di curare dignitosamente le decine di migliaia di animali che ogni anno ENPA salva, cura, accudisce cercandogli una casa”.

Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili su www.enpa.it e le piazze che ospiteranno la manifestazione, aggiornate in tempo reale, su www.comunicazionesviluppoenpa.org

ottobre 2014

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;