Ambiente

8 regole per la salute del mare

Ogni anno, secondo Legambiente, finiscono in mare tra gli 8 e i 12 milioni di tonnellate di rifiuti: un fiume di immondizia che inizia a casa nostra e che va a impattare direttamente sulla salute del mare e dei suoi abitanti. Cosa possiamo fare per evitare di contribuire all’inquinamento e per tutelare le posidonie? Ecco alcuni consigli pratici:

1) Se sei in barca cerca di evitare l’ancoraggio su praterie di posidonia, per non danneggiare porzioni di prateria marina.

2) In spiaggia non abbandonare piatti, bottiglie e bicchieri di plastica, lattine e altri rifiuti che finirebbero direttamente in mare, e non asportare sassi e conchiglie.

3) Scegli prodotti solari che non contengano filtri inquinanti.

4) Riduci i tuoi rifiuti e fai la raccolta differenziata: riciclare più materiali diminuisce la loro dispersione nell’ambiente.

5) Non gettare nessun rifiuto nel wc: bastoncini per le orecchie, assorbenti, medicinali, mozziconi di sigaretta, prodotti chimici rischiano di finire, con gli scarichi, nei corsi d’acqua e in mare.

6) Utilizza buste riutilizzabili o compostabili per la spesa e non abbandonare mai sacchetti di plastica nell’ambiente.

7) Non gettare rifiuti in strada e nei tombini: come per i gabinetti, piccoli rifiuti e mozziconi di sigaretta, trasportati dalle fognature, potrebbero finire direttamente in mare.

8) Per l’orto e il giardino non abusare di fertilizzanti o pesticidi, soprattutto se vivi vicino al mare o a un corso d’acqua.

Tag: lotta alla plastica, mare, plastica, raccolta differenziata, rifiuti

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;