Alimentazione

Le virtù delle verdure invernali…

Le virtù delle verdure invernali…

Non so se basterà a convincere mio figlio a mangiarle, ma potete riassumermi i principi benefici contenuti nelle verdure a foglia tipiche della stagione invernale?
Enrico Tusberti – Reggiolo (RE)

Cominciamo dall'elencare cosa si trova in questa stagione: friarielli, broccoletti, cime di rapa, cavoli in tante diverse varietà di colori, rosso o nero o violetto, che hanno tutti in comune il cattivo odore durante la cottura. La loro importanza per la nostra alimentazione è data dai composti a base di zolfo, i glucosinolati, che sono ben presenti e che hanno importanti proprietà antiossidanti, antitumorali e detossificanti per il fegato. Purtroppo queste sostanze diminuiscono con la cottura in acqua, per cui si dovrebbe utilizzare la cottura a vapore o in pentola a pressione. Per evitare il cattivo odore si può ricorrere ad un cucchiaio d’aceto e un pezzetto di pane raffermo nell’acqua di cottura oppure il succo di un limone.

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;