Alimentazione

La spesa di giugno, tra fagiolini e ciliegie

ciliege.jpgMomento di transito fra la primavera e l’estate. È ancora periodo di asparagi (ma attenzione sono gli ultimi) e si possono trovare al meglio della loro forma le bietole, i carciofi, le fave, i piselli, i finocchi e soprattutto i fagiolini. Ottimi anche i cetrioli.

È il periodo di esplosione della frutta estiva: oltre alle ciliegie, potrete scegliere fra albicocche, datteri, fichi, meloni, pesche, angurie. Usatela tal quale, ma anche per fare gelati casalinghi, in insalata, e per semplici dolci. E ricordate: grazie al fruttosio di frutta come albicocche, pesche e fichi potete abbassare di molto la quota di zuccheri che usate normalmente per un dolce…

Condividi su

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;