Alimentazione

A proposito di date di scadenza

A proposito di date di scadenza

Ho qualche dubbio sulle date di scadenza dei prodotti che acquisto. Per questo chiedo, le date indicate sulle confezioni devo sempre considerarle come ultimative o ci sono dei margini?
Angelica Fiorini – Parma

La data di scadenza, presente nei prodotti freschi da tenere in frigorifero come latte, yogurt, insalata in busta, pasta fresca va sempre rispettata. Esiste però una certa flessibilità per alcuni prodotti: lo yogurt scaduto di qualche giorno si può mangiare tranquillamente: avrà solo meno fermenti. Anche per le uova si può glissare qualche giorno. Queste indicazioni che valgono solo se viene rispettata correttamente la catena del freddo, ovvero se il prodotto è stato sempre conservato correttamente.
I prodotti che si tengono fuori dal frigorifero come la pasta, le conserve in scatola e le conserve hanno stampato sulle confezioni un termine minimo di conservazione che non è una scadenza. Per questo questi prodotti si possono consumare anche a 2-3 mesi dalla data di scadenza ma le caratteristiche sensoriali o prestazionali del prodotto non saranno ottimali. Anche il pesce surgelato se conservato bene non presenta problemi 1-2 mesi dopo l’indicazione presente sull’etichetta. Una cosa deve essere chiara, il termine minimo di conservazione stampato sui prodotti che si tengono fuori dal frigorifero non è una scadenza. Si possono consumare anche dopo, ma sempre usando nelle nostre scelte un pizzico di buon senso, il che include anche un criterio di prudenza.

Condividi su

1 Commento. Nuovo commento

  • Questo mese, gennaio 2019, abbiamo acquistato le fette biscottate integrali coop con data di scadenza settembre 2019….e le fette hanno caratteristiche non piu’ fragranti. Forse hanno esposto il prodotto troppo tardi? Probabilmente hanno distribuito il prodotto nei Punti Vendita con scadenza ravvicinata. Ci auguriamo che sia stata solo una svista……altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi….i prodotti coop sono sempre stati di livello superiore nei confronti delle Grandi Marche…. F.to un socio degli anni ’70…..ALROMA (Punto Vendita di Lodi).

    Rispondi

Lascia un commento

Dicci la tua! Scrivi nello spazio qui sotto cosa pensi dell’articolo, la tua opinione è importante per noi.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Iscriviti alla
newsletter

di Consumatori

Ricevi ogni mese via mail la rivista digitale e le notizie più interessanti

;